SOLUZIONI ENERGETICHE

Domotica

IMPIANTI DOMOTICI

La domotica è la scienza interdisciplinare che si occupa dello studio delle tecnologie atte a migliorare la qualità della vita nella casa.

Nasce allo scopo di trovare strumenti e strategie per: migliorare la qualità della vita; migliorare la sicurezza; semplificare la progettazione, l’installazione, la manutenzione e l’utilizzo della tecnologia; ridurre i costi di gestione; convertire i vecchi ambienti e i vecchi impianti.

La domotica svolge un ruolo importante nel rendere intelligenti apparecchiature, impianti e sistemi. Ad esempio un impianto elettrico intelligente può auto-regolare l’accensione degli elettrodomestici per non superare la soglia che farebbe scattare il contatore.

Con “casa intelligente” si indica un ambiente il quale mette a disposizione dell’utente impianti che vanno oltre il “tradizionale”, dove apparecchiature e sistemi sono in grado di svolgere funzioni programmate dall’utente o completamente autonome.

Radiante

RISCALDAMENTO A PAVIMENTO

Il riscaldamento a pavimento o riscaldamento radiante è un sistema di tubazioni installato sotto al massetto che, una volta riscaldate, irradiano calore dal basso a tutta la casa.

L’utilizzo può essere casalingo, per il pavimento del proprio appartamento o villa, oppure diretto ad altri impianti. Comunemente viene utilizzato il sistema idronico, ovvero tubi in cui all’interno scorre acqua oppure un mix di composti tra cui il glicole propilenico.

Questi tubi sono innestati a serpentina in un sistema isolante composto da pannelli di polietilene espanso. Il materiale di cui sono fatti i tubi è ancora una volta polietilene (PEX, PEX-Al-PEX e PERT) oppure polibutilene (PB) o tubi di rame o di acciaio .

L’acqua può essere riscaldata con vari metodi, utilizzando caldaie a gas metano, oppure attraverso pannelli elettrici fotovoltaici o solari-termici o con biomasse. Il massimo del risparmio energetico sarebbe quello dei pannelli solari termici in cui si ottiene acqua calda dal sole per un impianto ad consumo zero.

Elettrico

RISCALDAMENTO ELETTRICO

Il sistema di riscaldamento elettrico a irraggiamento diffuso è caratterizzato da un altissima efficienza energetica e da un’estrema semplicità di installazione.

E’ un sistema alimentato a bassa tensione (24V). È composto da strisce di polimero e può essere adattato a molteplici applicazioni: sottopavimento, sotto intonaco a parete e a soffitto, ma anche in aree esterne con funzione antineve e antighiaccio su cortili, rampe, scale, marciapiedi, parcheggi e anche tetti.

Può essere applicato sia nelle nuove costruzioni che nelle ristrutturazioni, non richiede alcuna manutenzione e permette di ridurre notevolmente i consumi.

Capotto

CAPPOTTO ISOLANTE

Il “cappotto”, come dice il nome stesso, è un rivestimento esterno alle pareti dell’edificio che lo protegge. Nato circa 30 anni fa, questo sistema di isolamento ha preso rapidamente piede perché di facile installazione; soprattutto negli edifici già costruiti sui quali si vuole effettuare un intervento di ristrutturazione per ridurre le dispersioni termiche.

Questa soluzione consente infatti di agire solo all’esterno, senza interventi invasivi all’interno dei locali e consentendo la permanenza degli inquilini durante i lavori.

Un involucro bene isolato infatti consente di mantenere per maggior tempo la temperatura voluta (caldo o fresco) all’interno dell’abitazione, riducendo le dispersioni determinate da pareti poco isolate o dai ponti termici. La tecnica consiste nell’applicare pannelli isolanti su tutta la superficie esterna verticale dell’edificio, i pannelli sono poi ricoperti da uno speciale intonaco di finitura per aumentare l’impermeabilità.

E’ importante considerare questi lavori come un vero investimento: si ammortizzano in qualche anno grazie al Risparmio Energetico ottenuto e soprattutto aumentano il valore dell’immobile in chiave di Certificazione energetica .

Fotovoltaico

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Un impianto fotovoltaico è un impianto per la produzione di energia elettrica che permette di trasformare direttamente l’energia solare, incidente sulla superficie terrestre, in energia elettrica, sfruttando le proprietà del silicio, un elemento semiconduttore molto usato in tutti i dispositivi elettronici.

Installare un impianto fotovoltaico sulla propria casa non è una “spesa” – come comprare un elettrodomestico o un’automobile – ma un investimento. In termini economici, l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico sul tetto di una casa genera ricavi superiori all’esborso necessario per installarlo e mantenerlo.

Geotermia

IMPIANTI GEOTERMICI

Con il termine geotermia, si intende comunemente la tecnologia che utilizza il calore presente nel sottosuolo quale serbatoio termico per riscaldare e raffrescare gli edifici. E’ quindi una fonte di energia inesauribile.

La caratteristica più importante del terreno come sorgente di calore è la stabilità della temperatura durante tutto l’anno.

A circa 100mt di profondità possiamo trovare temperature che si aggirano intorno ai 10-12°C costanti tutto l’anno e questo ci permette di estrarre calore d’inverno per riscaldare un ambiente e di cedere calore durante l’estate per rinfrescare lo stesso ambiente.

Solare

IMPIANTI SOLARI TERMICI

Gli impianti solari termici sono dispositivi che permettono di catturare l’energia solare, immagazzinarla e usarla nelle maniere più svariate, in particolare ai fini del riscaldamento dell’acqua corrente in sostituzione delle caldaie alimentate tramite gas naturale.

Un impianto di facile installazione che offre il massimo comfort sanitario e riduce, di fatto, immediatamente la bolletta del gas. I sistemi solari termici, integrandosi con l’impianto esistente, possono dare notevoli vantaggi in termini di risparmio energetico.

Indirizzo & Contatti

Accetto le condizioni di utilizzo del sito e l’informativa sul trattamento dei dati personali.